Detachment. Educazione senza meta.

detachmentCi sono film fatti apposta per prendersi la vita con più filosofia e sorridere, per passare 90 minuti spensierati e poi ritornare alla dura realtà.
Poi ci sono film come questo “Detachment”: più difficile della vita stessa, più triste che un disco di Antony and the Johnsons, più scuro che le notti senza luna. Se avete una giornata storta non guardatevelo o rischierete di stare ancora peggio.
Se volete, però, guardare un bellissimo film (qualunque sia il risultato sul vostro stato d’animo) è la pellicola che fa per voi.

Tony Kaye, che nel lontano 1998 aveva scombussolato il mondo intero con la sua iconica “American History X”, torna alla regia con un film sul mondo dell’educazione scolastica e la sua continua decadenza. La storia è quella di Henry Barthes (Adrien Brody come sempre è credibile e carismatico), un professore come pochi che non sa riconoscere i suoi pregi. In effetti lavora sempre come sostituto, vagando di scuola in scuola, e vivendo una vita vuota e triste data alle camminate notturne senza meta e all’assistenza del nonno moribondo.
La sua vita cambia (o forse non tanto) quando entra a lavorare nel nuovo istituto e incontra per strada un’adolescente senza tetto.

Il cast è eccezionale e il lavoro della regia è corretto (a volte esagera con la telecamera in movimento veloce). A parte l’ottimo Brody possiamo vedere in azione la bellissima Christina Hendricks, il veterano James Caan e una sorprendente Lucy Liu. Anche Bryan Cranston (Heisenberg per tutti noi) ha la sua stellare apparizione.
Quindi un film, come anticipo sopra, difficile e oscuro. Triste fino a non poterne più, dove le storie non hanno neanche l’ombra del lieto fine e dove le trame si contagiano con le disgrazie delle altre. Una critica feroce al sistema educativo e al ruolo dei genitori in una società corrotta, meschina e profondamente cattiva.

Un film che scorre leggero come un colibrì ma che lascia il segno nel cervello e nel cuore con la forza di un trattore. Interessantissimo e altamente raccomandabile.

Voto Churitza: 7/10

Annunci

Informazioni su Churitza

Immersi nella cultura pop sin dal primo giorno di vita, Azione Culturale siamo noi.
Questa voce è stata pubblicata in At the Movies e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Detachment. Educazione senza meta.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...