Il pennuto distratto

C’era una volta un Blog. Ogni tanto apparivano testi, la maggior parte corti, cortissimi. Nati da un’intensa voglia di raccontare storie. Uno di questi testi lo ripropongo proprio quì.
Il caldo di questi giorni non aiuta a creare nuove storie, è vero, nonostante questo, arriveranno, ve lo assicuro!

Verde.
Il sole splende altissimo e l’oro del campo, il verde del prato e l’azzurro del cielo riappacificano il mondo.
Il grano ballo al ritmo di post-rock, muovendosi come un mare, forse meglio un oceano.
Qualche sperduto volatile svolazza qua e lá, senza nessuna voglia di avere una destinazione stabilita.
Al centro della scena, un bimbo, accovacciato, piange.
Circondato da milioni di spighe di grano, culla la sua testa fra le due ginocchia; la faccia fuliginosa si purifica con le timide lacrime che lentamente escono al sole.
L’immagine sporge denuncia.
Un fringuello perso, con gli occhi sbarrati verso un orizzonte laterale e le piume ritte, all’erta, si appoggia sulla testa del fanciullo.
Con la tranquillitá di un persiano felino si accomoda, lascia andare due allegre note e si addormenta.

Lí vicino lo spaventapasseri riposa stanco. La sua ombra allargata arriva, in forma di cattolica croce, a toccare il piedino coperto da sporche Converse giallo paglierino.
Lo sguardo del bimbo si accorge del fatto e, prontamente, si allontana dall’ombra e si ranicchia ancor di piú.

Alza appena la testa e si accorge del piccolo pennuto; con la manica si asciuga le lacrime e sorride.
La primavera sta arrivando.
Oggi é sempre domani.

Annunci

Informazioni su Churitza

Immersi nella cultura pop sin dal primo giorno di vita, Azione Culturale siamo noi.
Questa voce è stata pubblicata in Racconti Brevi e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...