I’m Still Here, lo scherzo tragico.

Voto: 7/10

La barba folta entra in acqua e cala il sipario.
Rimango qualche secondo attonito, immobile. Mi è piaciuto? Molto. Il film corre veloce e inesorabile in una atmosfera di tragedia greca. Epico e classico all’istante. Ora, ma non era uno scherzo? Una presa per i fondelli da parte di questi due amici di Hollywood come Casey Affleck e Joaquin Phoenix?
Forse sta proprio qua il segreto, forse è questo l’ingrediente magico.
Consapevole del fatto che il documentario che stavo osservando era assolutamente falso rimango imprigionato dalla tragedia pulp di questo eroe chiamato Phoenix (o JP per gli amici rappettari). Joaquin Phoenix crea un personaggio memorabile e lo fa durante un anno e mezzo della sua vita. C’era bisogno? Forse no, ma lo ringrazio ugualmente. Neanche le torte sono imprescindibili e tanto meno un film di Wes Anderson, ma li ringrazio.
Il film ha lacune, certo, con qualche scena poco credibile come quelle in cui litiga con i suoi amici/compagni/collaboratori  o la scena in cui Ben Stiller viene deriso, difficile credere che non ne fosse al corrente.
Ci casco, e come, nelle prostitute, nelle righe di coca e nelle risse. E soprattutto ci casca David Letterman, come uno qualsiasi. Memorabile la puntata del Late Show in cui il presentatore si mostra innervosito e incapace nemmeno di pensare che forse, forse è tutta una burla.
In definitiva, un gran bello scherzo tutto da gustare con un’aria tragica riuscita e assolutamente coinvolgente.

Annunci

Informazioni su Churitza

Immersi nella cultura pop sin dal primo giorno di vita, Azione Culturale siamo noi.
Questa voce è stata pubblicata in At the Movies e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...